FinF #2 Lo specchio più grande del mondo & Il monte Roraima!

giovedì 6 febbraio 2014 10 commenti:

Buon pomeriggio cari lettori! sono di nuovo qui, a presentarvi il secondo appuntamento con Fancy in Fact la rubrica che vi mostrerà quanto la fantasia e la realtà siano a volte così vicine fra loro da incontrarsi. Oggi vi mostro due posti mozzafiato, il primo si trova in Bolivia, il secondo invece si trova in Sud America, preparatevi a vedere dei veri e propri capolavori della natura. Sono felicissima che questa rubrica di RWL sia piaciuta a molti e ho apprezzato moltissimo tutti i vostri commenti! Spero che anche questo secondo appuntamento vi piacerà, fatemelo sapere!

Fancy in Fact
Rubrica nata su Reading with Love che vi mostrerà quanto la fantasia e la realtà siano a volte così vicine fra loro da incontrarsi, ogni settimana Fancy in Fact vi propone dei luoghi così bizzarri e particolari che sembreranno usciti da un libro. Un'interessante appuntamento all'insegna di natura, cultura, miti e leggende.

Lo specchio più grande del mondo, Bolivia.

Questo posto per me è fantastico, mi ispira un senso infinito di tranquillità, quel meraviglioso specchio che vedete in realtà è un gigantesco lago salato il Salar de Uyuni, nato dal parziale prosciugamento di un lago preistorico da cui sono nati due laghi e due deserti salati.
Normalmente è un arida distesa di sale -un paradiso di "sabbia" bianca- situata in un luogo remoto a sud ovest della Bolivia.
Vi chiederete « allora come diventa così? » dovete sapere che questo lago, durante la stagione delle piogge, quando il fondo salato si ricopre di acqua, diventa lo specchio più grande del mondo! Come se non bastasse è anche un importante terreno fertile per diverse specie di dolcissimi fenicotteri rosa.

Curiosità e Leggende

Secondo le leggende Inca nel deserto vi sono gli Ojos de Salar -occhi del deserto di sale- che inghiottivano le carovane.
Si tratta di buchi nella superficie salata dai quali esce l’acqua sottostante, in alcune condizioni di luce sono quasi invisibili diventando così pericolosi.
Questo lago è straordinariamente ricco di minerali, contiene litio, potassio, magnesio e boro. Con i suoi 12.000 km² di estensione è la più vasta distesa salata del pianeta. Il lago contiene 10.000 milioni di tonnellate di sale, di cui circa 25.000 vengono estratte ogni anno. Circa 40.000 anni fa faceva parte del lago Minchin, un gigantesco lago preistorico.

Ecco alcune altre foto dello specchio più grande del mondo, cliccale per ingrandirle.

Monte Roraima, Sud America.

Questo secondo luogo non ha nulla da invidiare al precedente, sto parlando del Monte Roraima, una delle più antiche formazioni montuose della terra.
Si trova in Sud America, più precisamente tra il Venezuela, Brasile e Guyana.
Questo tipo di montagna è chiamata tepuis ed è diversa dalle altre perché è totalmente pianeggiante sulla cima. Se si guarda il Monte Roraima da lontano, per un momento si potrebbe anche pensare che sia opera dell'uomo, a causa della sua cima quasi perfettamente appiattita.
E' la più alta montagna dalla cima piatta del mondo, con la sua altezza di 2810 metri. Non c'è molto altro da dire è così spettacolare da togliere ogni parola, sulla sommità c'è una vista mozzafiato, pensate che il Roraima si trova sulla terra da circa trecento milioni di anni! Questo monte è stato anche di ispirazione allo scrittore Arthur Conan Doyle per la stesura del romanzo fantastico "Il mondo Perduto".

La vetta è piena di vegetazione, il risultato di tutta questa desolazione è un abbondanza di piante e animali che non si trova in nessun'altra parte del mondo, si possono trovare tante varietà di piante rare sia carnivore che di altri tipi. Una cosa che mi ha fatto innamorare particolarmente è questa piccola rana nera così primitiva che non ha ancora imparato a saltare ma, quando si sente minacciata, si prende gioco dei nemici trasformandosi in una palla e rotolando giù dalle rocce. Questa cosa mi ha fatto ridere davvero tantissimo!

Ecco alcune altre foto del monte Roraima, cliccale per ingrandirle.

Spero tanto che anche questo appuntamento di Fact in Fact vi sia piaciuto e che vi siate divertiti a scoprire questi meravigliosi luoghi insieme a me! Credo proprio che manterrò questa rubrica intorno al giovedì ^-^ Questo è tutto, vi auguro un bellissimo fine settimana, a presto!

10 commenti:

  1. che meraviglia! *-* ADORO questa rubrica ed è super interessante! Complimenti!
    E colgo l'occasione anche per farti i complimenti per la grafica del blog, è stupenda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leda! Grazie mille ci ho messo un sacco per ottimizzare tutto :) sono felice ti sia piaciuta anche questa puntata, mi diverto un sacco a scrivere questa rubrica ^-^

      Elimina
  2. Ciao hai cambiato la grafica del blog! Che carina! Mi piacciono moltissimo i colori che hai scelto!

    Grazie per i posti meravigliosi che ci hai mostrato in questa puntata *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Muriomu! ^-^ si ho sistemato un pò di cose :D grazie a voi che passate a leggermi :) sono felicissima che ti siano piaciuti !

      Elimina
  3. Bellissime immagini!
    Questi certamente sono luoghi fatati.
    Tuttavia quella rana nera mi inquieta... mi ricorda alcune bestie di cui ho udito narrare che girovagano per le terre di Mordor...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma signor Bilbo non deve aver paura della ranocchietta, non vede che occhioni teneri? :D non ha niente a che fare con quei brutti ceffi che incontra in giro per Mordor glielo posso assicurare u.u

      Elimina
  4. Ohhh *__*
    meravigliosooo!!
    Complimenti è un bellissimo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :D sarebbe bello farci un salto in quei posti, adoro la natura!

      Elimina
  5. Che rubrica interessante! Partirei ora per andare a visitare quello specchio gigante e meraviglioso!! Speriamo sia la stagione delle piogge perché ho già preparato la valigia xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mi aggrego :D quando partiamo? :P

      Elimina